Blog

La storia del mondo

L’immensa fortuna che abbiamo noi artisti è quella di viaggiare ed alle volte girovagare. Ancora più bello quando sei un’artista siciliano che viaggia nella propria casa… in Sicilia.

MUTU ha ripreso il viaggio che si apre e chiude in Sicilia, punto di partenza e ritorno. L’isola delle isole. Il centro del mondo. Un’isola che è meravigliosamente e dannatamente bella.

Custonaci, la riserva naturale del Monte Cofano, le isole Egadi,  Trapani ed il suo centro storico, i bagli, le grotte, le montagne, i golfi, i castelli dimenticati, le tonnare, i piccoli porti, il mare in tempesta, le cassatine alla ricotta trapanesi, le graffe con la ricotta, ma sopratutto la gente. Le storie delle persone.  Figlie di secoli di storia. Le rivoluzioni silenziose di chi torna e chi resta. Il sogno di un

musicista che torna nel suo paese per dirigere la banda e formare un’accademia musicale, la storia di chi lascia il nord per seguire il musicista pazzo. La storia di piccoli comuni che si ostinano a puntare sull’arte e la cultura come arma per il cambiamento. La storia di chi sogna di morire dove è nato. Le storie di chi non aveva deciso di morire ma è morto comunque.

C’è tutta la storia del mondo nella nostra Sicilia. Ecco perché non si può trivellare, si rischierebbe di trivellare la Storia del mondo e poi il mondo si potrebbe incazzare ed un giorno decidere all’improvviso di trivellarci.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *